Ordine degli Ingegneri della provincia di Benevento

Lunedi; , 23 Ott

Ultime modifiche:21-10-2017

Tu sei qui: Formazione Master Università di Ferrara: Master di II livello in "Miglioramento sismico, restauro e consolidamento del costruito storico e monumentale"

Università di Ferrara: Master di II livello in "Miglioramento sismico, restauro e consolidamento del costruito storico e monumentale"

unife

Master di II livello

  • anno accademico: 2014/2015
  • Sedi: Ferrara, Perugia, L'Aquila
  • Dipartimenti proponenti: Dipartimento di Architettura
  • Costo: 2.500 euro da versare al momento dell'immatricolazione
  • data d'inizio: 23 gennaio 2015
  • data fine: 19 dicembre 2015
  • scadenza bando d'ammissione: 9 gennaio 2015

Area disciplinare: area di Architettura e Ingegneria

Il Master intende fornire le competenze connesse con la caratterizzazione morfologica, materica e tecnico-costruttiva del manufatto storico, con il rilevamento del danno e la diagnostica strutturale delle costruzioni murarie, con l’analisi della sicurezza e con l’individuazione dei provvedimenti più idonei per il restauro e il consolidamento strutturale. Inoltre è stato progettato allo scopo di offrire a laureati in Ingegneria ed Architettura gli strumenti e le esperienze necessarie per approfondire e migliorare le conoscenze acquisite durante gli studi universitari nel settore del miglioramento sismico, del restauro e del consolidamento del costruito storico e monumentale. Una partecipazione attiva e costante ai corsi e, più in generale, a tutte le attività formative del Master, assicura una piena padronanza degli strumenti e delle metodologie necessarie per una sicura comprensione delle possibilità di intervento sul costruito storico.  

 

Per il bando ed altre info collegarsi al link:

http://www.unife.it/formazione-postlaurea/master-perfezionamento-formazione/2014-15/master/miglioramento-sismico-resturo-e-consolidamento-del-costruito-storico-e-monumentale/migliorameno-sismico-restauro-e-consolidamento-del-costruito-storico-e-manumentale