Corso - Progettazione e direzione dei lavori negli appalti privati, normativa UNI di riferimento e legislazione cogente

Corso - Progettazione e direzione dei lavori negli appalti privati, normativa UNI di riferimento e legislazione cogente

Gentile Ingegnere, è intenzione di quest’Ordine organizzare un corso di formazione dal titolo: PROGETTAZIONE E DIREZIONE DEI LAVORI NEGLI APPALTI PRIVATI, NORMATIVA UNI DI RIFERIMENTO E LEGISLAZIONE COGENTE. (24 ore)

Il corso sarà erogato in modalità FAD Sincrona

 

PRESENTAZIONE

L’obiettivo qualitativo del corso è di accrescere le competenze sugli attori del processo costruttivo e impiantistico in ambito privato – attraverso anche la conoscenza delle normative UNI di riferimento – affinchè i partecipanti possano affrontare l’appalto privato in modo consapevole in tutte le varie fasi del processo costruttivo e quindi agire con funzionalità, efficienza e ottimizzazione del processo in modo sinergico tra loro e in modo da potersi adeguare alle richieste sempre più esigenti del mercato con una più completa e approfondita professionalità.

Il corso si pone i seguenti obiettivi specifici:

  • Conoscere in modo completo gli attori del processo edilizio/impiantistico, in tutte le sue fasi
  • Approfondire poteri e doveri delle varie attività professionali, fra cui progettazione e Direzione Lavori, rispettivamente con il supporto delle metodologie di Design Management e di Project Management
  • Programmare in modo opportuno, secondo le metodologie di Project Control
  • Comprendere come sviluppare la progettazione operativa e la Direzione Lavori contestualmente alla costruzione delle opere
  • Comprendere come sviluppare la progettazione e controllare le opere e le installazioni in termini di tempi, costi e qualità attraverso le Norme UNI 10722/1/2/3 “Edilizia Qualificazione e controllo del progetto edilizio di nuove costruzioni” e UNI 11150/1/2/3 “Edilizia Qualificazione e controllo del progetto edilizio per gli interventi sul costruito”
  • Il cronoprogramma della progettazione e dell’esecuzione dei lavori, il Project Control
  • Prevenire, gestire e minimizzare il contenzioso
  • Documentare / Formare i partecipanti con attuali case study vissuti dal relatore

 

PROGRAMMA:

1 giornata

Gli attori del processo costruttivo. La progettazione

 (9:00-13:00 – 14:00-18:00)

  • Gli attori del processo costruttivo. La Progettazione
  • Gli attori del processo costruttivo
  • Il principio del contraddittorio
  • La progettazione, le fasi della progettazione e la normativa UNI di riferimento
  • Gli interventi edilizi ed i titoli abilitativi
  • Il rapporto con il Committente
  • Il criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa
  • Casi di studio, dibattito e conclusioni

2 giornata

Risk Management, la Verifica della Progettazione, la Direzione dei Lavori

(9:00-13:00 – 14:00-18:00)

  • L’applicazione del risk management negli appalti privati
  • L’analisi dei rischi
  • La verifica della progettazione
  • Casi di studio, dibattiti e conclusioni
  • Poteri e doveri della D.L. in ambito privato, i rapporti con l’impresa, il contratto d’appalto
  • La fase esecutiva e la legislazione cogente
  • La documentazione informativa di cantiere
  • I rapporti con il coordinatore della sicurezza in fase di esecuzione (CSE)
  • L’accettazione dei materiali e degli impianti
  • Le verifiche degli impianti
  • La relazione a strutture ultimate, la dichiarazione di conformità degli impianti
  • Le varianti in corso d’opera

3 giornata

Direzione dei Lavori nella fase Esecutiva

(9:00-13:00 – 14:00-18:00)

  • Le contestazioni durante l’esecuzione dei lavori, la sospensione dei lavori
  • Il recesso unilaterale dal contratto, la risoluzione del contratto, lo scioglimento del
  •  
  • L’ultimazione, la verifica e l’accettazione dei lavori
  • La consegna delle opere ultimate al cliente, la verifica finale delle opere realizzate,

l’agibilità delle opere edilizie

  • I rapporti della DL, durante l’esecuzione dei lavori, con il collaudatore statico e con il

collaudatore tecnico-amministrativo

  • I vizi e le difformità delle opere, le garanzie dell’appaltatore
  • La rovina e i gravi difetti
  • Il contenzioso con l’impresa
  • L’arbitrato rituale e irrituale
  • Le nuove metodologie negli appalti privati: il project Management, Design Management e
  • Project Control
  • La struttura e metodologia di Project Management
  • Il Project Management ed il BIM e le loro intersezioni

Casi studio

Test di apprendimento per i partecipanti. Dibattito e conclusioni

 

RELATORI:

Luigi Gaggeri

Libero Professionista, Project Manager certificato, Presidente della Commissione “Project

Management” Ordine Ing. Provincia di Milano, Coordinatore della Commissione di Project

Management della Consulta Regionale Ordini Ingegneri Lombardia, membro di gruppi di

lavoro per numerose normative UNI, rappresentante del CNI presso Accredia, ha una

consolidata esperienza in appalti pubblici e privati quale Direttore dei Lavori e

Amministratore Delegato per primarie imprese italiane di costruzioni, in Italia e all’estero.

Docente, per l’anno accademico 20202021,

nel master di Project Management alla

Scuola Master Fratelli Pesenti del Politecnico di Milano

 

La quota di partecipazione è di € 200,00

Ai primi 50 ingegneri che invieranno il modulo di Pre-Iscrizione alla email: comunicazioni@ingegneribenevento.it ,  sarà riservato un prezzo promozionale di € 150,00.

Nei giorni successivi all’invio del modulo sopraindicato, riceverà un’email dalla segreteria contenente i dati bancari per effettuare il bonifico.

I partecipanti riceveranno conferma dell’attivazione del corso e le date via mail, al raggiungimento del numero minimo di iscritti.

 

NUMERO MASSIMO PARTECIPANTI: 100

CREDITI FORMATIVI RILASCIATI: Agli Ingegneri iscritti all’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Benevento, in regola con le presenze, verranno riconosciuti n. 24 CFP

Il Corso è riservato ai soli iscritti all’Ordine degli Ingegneri di Benevento

Evento organizzato con il contributo incondizionato di Euroconference

Allegati


Pre isc corso Prog dir lav(3).pdf

Formazione